Convogliatore in Nylon Caricato Carbonio

19 ottobre 2017di Francesca Perini2
acciaio-vs-nylon12cf.jpg

In questo case study potrete vedere come è stato realizzato un convogliatore d’aria in nylon caricato carbonio. Tradizionalmente, l’azienda cliente produrrebbe questo particolare utilizzando l’acciaio, richiedendo costi e lavori aggiuntivi (saldatura in più parti). L’utilizzo della stampa 3D ha permesso di produrre un pezzo monolitico che ha ridotto notevolmente le tempistiche di produzione e migliorato la fluidodinamica del particolare.

OBIETTIVI
  • Realizzare un particolare monolitico, senza giunzioni e saldature
  • Ridurre notevolmente le perdite di carico durante il funzionamento
  • Rispettare tempi di consegna ristretti

L’utilizzo della tecnologia FDM e del materiale Nylon caricato carbonio hanno consentito di:

  • Realizzare un particolare cavo ad alta complessità geometrica
  • Realizzare un particolare dalle prestazioni meccaniche elevate
  • Ridurre il peso del particolare
PROCESSO DI REALIZZAZIONE
STEP 1: Progettazione

L’attività si sviluppa con la progettazione del particolare richiesto: il modello 3D è stato migliorato e ottimizzato in base alle esigenze del cliente.

Progettazione CAD del convogliatore d’aria

 

Alle estremità sono state inserite delle nervature strutturali con l’obiettivo di realizzare parti che potessero resistere al fissaggio dei manicotti.

Convogliatore sezionato

STEP 2: Produzione

Le stampanti 3D di Spring hanno permesso di realizzare il pezzo monolitico, senza dover quindi ricorrere a giunzioni e saldature. Il materiale scelto per la realizzazione del convogliatore è il Nylon Caricato Carbonio (tecnologia FDM), estremamente rigido, resistente e ideale per applicazioni di Metal Replacement.

La possibilità di utilizzare un supporto solubile ha permesso di ottimizzare la geometria del particolare senza nessun vincolo progettuale.

Dettaglio delle zone di attacco dei manicotti

STEP 3: Controllo Qualità

Nella fase finale abbiamo potuto verificare i diametri di accoppiamento tramite i nostri sistemi di controllo qualità a scansione laser.

 

RISULTATI RAGGIUNTI
  PARTICOLARE IN ACCIAO PARTICOLARE IN NYLON 12CF
Peso 1Kg 150g
Tempi di Realizzazione 2 giorni lavorativi 1 giorno lavorativo
Costi -22%

 

Tutti i nostri Case Study sono iniziati con una mail. Scrivetecela anche voi! CLICCA QUI!

 

 

 

 

Francesca Perini

Francesca Perini


2 comments

  • Marco Ribero

    12 dicembre 2017 at 14:58

    Buongiorno Francesca, ho già inviato una mail con un particolare 3D in formato Step per capire di cosa si sta parlando.
    Attendo un gentile riscontro sulla fattibilità del pezzo che dovrà lavorare in ambiente criogenico.
    Cordialmente
    Marco Ribero

    Reply

    • Francesca Perini
      Francesca Perini

      13 dicembre 2017 at 8:48

      Gentile Marco,
      la ringrazio per la sua mail. Il nostro ufficio tecnico sta valutando la fattibilità della sua richiesta, verrà ricontattato il prima possibile.
      Per qualsiasi esigenza siamo a disposizione.
      Cordiali saluti

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi richiesti sono contrassegnati da *


STAMPA 3D

STAMPA 3D

LAVORAZIONI CNC

LAVORAZIONI CNC

FUSIONI METALLO

FUSIONI METALLO

STAMPI IN SILICONE

STAMPI IN SILICONE

PRESERIE

PRESERIE

FINITURE

FINITURE

CARBONIO

CARBONIO


LA NOSTRA SEDE

SPRING SRL

Il team di Spring è a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

SPRING

INSIEME A


SPRING

SOCIO DI