ULTEM - Blog Spring

Fabio Gualdo
11 aprile 2016
drone-spring-1280x975.jpg

Cos’è ULTEM 1010?

Presentato ufficialmente da Stratasys ULTEM 1010 si è rivelato essere tra i materiali più performanti della gamma FDM. Si tratta di una delle resine prodotte da Saudi Basic Industries Corporation (SABIC) destinate al mercato dell’Additive Manufacturing.

Quali sono le caratteristiche del materiale ULTEM 1010?

ULTEM 1010 si contraddistingue per essere il termoplastico FDM con la maggiore resistenza alla trazione, al calore e agli agenti chimici. E’ un materiale autoestinguente, certificato V0, che resiste fino alla temperatura di 216 °C.

Grazie a queste caratteristiche tecniche si adatta perfettamente all’utilizzo in applicazioni meccaniche avanzate nei settori Automotive e Aerospace. Può essere anche utilizzato inoltre nella produzione di utensili e attrezzature dove sia necessaria alta resistenza meccanica.

ULTEM 1010 è l’unico materiale FDM con certificazione alimentare NSF 51 (idoneità al contatto con gli alimenti) e biocompatibile a norma ISO 10993/USP Classe VI. Queste proprietà, combinate con la possibilità di sterilizzazione in autoclave, lo rendono idoneo all’impiego in ambito medicale e alimentare.

Il termoplastico ULTEM 1010 utilizza un supporto removibile. Si possono realizzare oggetti con alto grado di personalizzazione e con strutture alleggerite honeycomb (a nido d’ape).

Perchè scegliere Spring Srl?

L’impiego di materiali altamente performanti con caratteristiche di resistenza elevate consente la produzione di parti finite perfettamente funzionanti da destinare direttamente al mercato finale. Per questo motivo Spring srl, tra le aziende principali in ambito 3D Printing, ha deciso di specializzarsi nella tecnologia di stampa 3D FDM (Fused Deposition Modeling), mettendo a disposizione polimeri con ottime proprietà termiche e meccaniche.

In particolare ULTEM 1010 è utilizzato nella produzione di guide chirurgiche, strumenti e attrezzature medicali, componenti aerospace e automotive come alloggiamenti, condotti e parti semi-strutturali.

Mandaci il tuo file qui, al tutto il resto ci pensiamo noi!

Per leggere l’articolo relativo al materiale Ultem 9085 clicca qui

Per essere sempre aggiornato sulle ultime notizie segui la nostra pagina Facebook.


Fabio Gualdo
29 marzo 2016
sp.jpg

Le applicazioni Aerospace 3D hanno saputo sfruttare fin da subito al meglio le potenzialità messe a disposizione dal 3D Printing. Nella realizzazione di veicoli aerospace e correlate attrezzature di produzione, l’utilizzo delle tecnologie di Additive Manufacturing porta ad una maggiore efficienza produttiva, dovuta a riduzione di tempi e costi, pur garantendo elevata qualità di prodotto.


Fabio Gualdo
8 settembre 2015
ultem2.png

In campo aerospace si necessitano innovazione continua, tecnologie all’avanguardia e materiali performanti, cercando allo stesso tempo di ridurre tempi e costi di produzione: aspetti resi possibili dall’implementazione delle tecniche di additive manufacturing e ULTEM aerospace. L’evoluzione raggiunta dal 3D Printing negli ultimi anni ha attirato l’interesse dei grandi esponenti del settore aerospaziale.


Fabio Gualdo
10 luglio 2015
Micro-drone-3.0-07.jpg

3D Print e sicurezza costituiscono un binomio perfetto: la produzione di velivoli a pilotaggio remoto attraverso l’additive manufacturing è da tempo implementata dalle aziende del settore, ma anche all’interno di realtà in cui la funzione di controllo può essere facilmente assolta da un drone 3D, come nell’ispezione di aeromobili. Il Micro Drone 3.0, progettato da Vernon Kerswell, è stato lanciato nei mesi scorsi tramite la community di Indiegogo.


Fabio Gualdo
19 giugno 2015
10.jpg

La stampa 3D nel settore aerospace si dimostra da tempo la soluzione ottimale per la produzione di componenti aerei 3D e prototipi di alta qualità con risparmi considerevoli in termini di tempo e costi.  La compagnia aerea Easyjet ha annunciato l’introduzione di tecnologie innovative per migliorare le prestazioni dei propri velivoli e le esperienze di viaggio dei propri passeggeri.


Fabio Gualdo
30 aprile 2015
sp.jpg

Le tecnologie di stampa 3D avanzano velocemente rispondendo in maniera sempre più efficiente alle esigenze di tutti i settori. Lo sa bene ULA (United Launch Alliance), azienda che si occupa della produzione di razzi spaziali, che grazie all’utilizzo combinato della tecnologia e dei materiali – ULTEM FDM – ha realizzato dei componenti che hanno permesso una riduzione di costi e tempistiche significativa.


Fabio Gualdo
15 aprile 2015
download.jpg

La Saudi Basic Industries Corporation (SABIC) rappresenta una delle compagnie leader a livello mondiale nella produzione di materiali chimici, plastici, fertilizzanti e metallici.  L’azienda ha recentemente annunciato la volontà di espandere le proprie politiche di sviluppo verso il settore dell’additive manufacturing, riconoscendo i vantaggi che quest’ultimo può portare all’intero mercato globale, così come già fatto con ULTEM.


STAMPA 3D

STAMPA 3D

LAVORAZIONI CNC

LAVORAZIONI CNC

FUSIONI METALLO

FUSIONI METALLO

STAMPI IN SILICONE

STAMPI IN SILICONE

PRESERIE

PRESERIE

FINITURE

FINITURE

CARBONIO

CARBONIO


LA NOSTRA SEDE

SPRING SRL

Il team di Spring è a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.